browser icon
You are using an insecure version of your web browser. Please update your browser!
Using an outdated browser makes your computer unsafe. For a safer, faster, more enjoyable user experience, please update your browser today or try a newer browser.

FESTA DELL’AUTOPRODUZIONE E DEL BARATTO NELLA PIAZZA DI SICILÌ (SA), SABATO 22 GIUGNO 2013 DALLE ORE 17.00

Posted by on %e %B %Y

Barattolo-bozza2

Il baratto, lo scambio di beni e servizi senza uso di moneta,  è una tradizione antica del territorio cilentano. Ancora dieci anni fa si partiva da Sicilì e Morigerati verso il Vallo di Diano per barattare i prelibati fichidindia locali con le patate del fertile altopiano della Campania. La festa del baratto attinge dalla tradizione per riproporre la prima forma storica dello scambio commerciale in un sabato di incontro e baratto nella splendida cornice di Sicilì, piccolo e suggestivo paese del Parco Nazionale del Cilento. La piazza del paese di Sicilì diventerà il luogo della festa dove ognuno avrà la possibilità di esporre beni e servizi  e contrattare in maniera privata il baratto con gli altri partecipanti. Sarà l’accordo libero tra le parti a sancire lo scambio perché ognuno conosce il valore del proprio lavoro e dei propri oggetti.

COME PARTECIPARE

Se hai molte cose da barattare bisogna contattare la Cooperativa Terra di Resilienza, aderire alla carta dei principi del Barattolo e ti verrà assegnato uno spazio gratuito nella piazza dove poter esporre. Altrimenti da semplice visitatore puoi presentarti in piazza con i beni o i servizi che ti serviranno da “portafoglio”. Si possono scambiare i più svariati beni e servizi, materiali ed immateriali. Si può barattare di tutto, il frutto del proprio lavoro, semi di varietà antiche o oggetti in disuso, l’unico limite in questo caso è l’immaginazione. Per esempio se sei un webmaster puoi offrire i tuoi servizi informatici ad un’azienda agricola locale in cambio di olio o vino, se sei un’artista puoi scambiare una tua performance o opera col soggiorno in un agriturismo della zona e via dicendo.

CONTATTI: terradiresilienza@gmail.com, Tel. 3391128308

Comments are closed.